Rasoi Timor

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasoi Timor

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasoi Timor

Messaggioda Lizzero » 07/10/2017, 16:37

Buondì,

Considerato che con gli ultimi acquisti ed i rasoi "in panchina" ero arrivato a 4 DE in esubero rispetto alla mia rotazione ormai bisettimanale, la scimmia mi ha saggiamente suggerito di comprare un altro DE; in questo modo diventavano 5 e si poteva ampliare la rotazione portandola a 3 settimane (la settimana DE per me è fatta da 5 giorni, sabato e domenica vado di shavette).
E come darle torto?
Così, nella fretta di chiudere la settimana da subito con il quinto DE, giovedì sera mi sono recato nell'unico negozio fisico di Catania che vende qualche DE e mi sono accaparrato il Timor 42082: un TTO a manico lungo.

Provato ieri con Vitos verde e lama Diplomat alla quinta barba.
E son qui a rendervi le mie prime impressioni.

Dal punto di fisica "fisico" è un bel rasoio mastino.
Ha un peso "importante" (anche se forse un tantino sbilanciato sul manico), buone finiture, non presenta anomalie o difetti di fabbrica eclatanti (e manco nascosti, ho cercato di farci caso). Il manico lungo poi lo preferisco in generale.
Il meccanismo di apertura funziona "a primo colpo" in maniera egregia e delicata. Agitando il rasoio non si sentono "tintinii" (come sul Popular ad esempio).
Non ho riscontrato asimmetrie di sporgenza della lama.
Insomma mi pare davvero fatto come si deve.

Alla prova su strada il rasoio ha mostrato una grande, grandissima, gentilezza.
Era davvero una piuma sul volto. Però, a differenza di rasoi che considero analoghi in termini di gentilezza (Feather Popular e Merkur 25C), avevo il "piacere" di "sentire" il rasoio in mano. Inoltre, con il suo peso, pur essendo gentile e gradevolissimo sul viso secondo me è molto efficace. Ho avuto la ricrescita quasi a sera. E difficilmente con rasoi così gentili raggiungo questo risultato. Per intenderci sia con Popular che con 25C con la lama Diplomat in uso ho si avuto ottimi risultati ma non come con il Timor.
Il grip è assolutamente eccellente grazie al disegno del manico ed anche con il manico lungo ed il suo "peso", in "gara" si dimostra inaspettatamente agile e consente anche angoli particolari grazie alla sua testina che, invece, è abbastanza piatta.
Insomma pur preferendo i rasoi decisamente più aggressivi devo dire che questo Timor regala rasature molto molto confortevoli con una giusta efficacia, secondo me superiore "alla media del segmento". Fermo restando, ovviamente, che non penso (ma ovviamente poi lo proverò con lame più strong) possa arrivare a darmi quello che mi danno gli OC.
Però, quando si sente necessità di una sbarbata confortevole, senza troppi patemi e con un discreto risultato, beh questo Timor può essere il rasoio giusto.
Lo consiglio molto al neofita anche se il suo prezzo (io l'ho preso a 35 Euro ma è un negozio fisico ci può stare che magari on line si becca a meno) non è proprio entry level. Ed anche a tipacci più scafati può dare buone soddisfazioni.

Voto finale 7
Il tempo è talmente importante che diventa piacevole quando lo ignoriamo.
Enzo.
Avatar utente
Lizzero
Miglior foto di Novembre
Miglior foto di Novembre
 
Messaggi: 1529
Images: 501
Iscritto il: 08/09/2016, 9:44
Località: Catania
Precedente

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti