Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Sostienici

Sponsor
 

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Antonio Bove » 16/11/2016, 14:28

:lol: :lol: :lol:
Long Lasting Shave
ovvero, un BBS talmente profondo che, il giorno dopo, sarebbe superfluo farsi la barba! ;)
Antonio Bove
 
Messaggi: 1413
Images: 164
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda robyfg » 16/11/2016, 14:41

@Antonio Bove
Si si capito tutto,ma mo non cercare una parola di conforto :D ......tanto lo sai come la penso. :mrgreen:
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3108
Images: 288
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Antonio Bove » 16/11/2016, 14:59

@robyfg
So perfettamente come la pensi :lol:
Antonio Bove
 
Messaggi: 1413
Images: 164
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Barbavetrata » 19/11/2016, 12:41

Mi sono innamorato. Dopo varie settimane di utilizzo esclusivo del r41, ho concluso che è il mio rasoio ideale, quasi divino.
Mi regala rasature confortevoli, quasi zero irritazioni, profonde come piacciono a me.

Però mi chiedo. Perché non ho mai avuto una rasatura così confortevole con ej, dovrebbe essere più dolce. Invece specialmente con lame affiliate mi fa un disastro. Il contropelo con il muhle é una carezza, con il ej è un rastrello. Può essere più confortevole la rasatura con un rasoio che descritto come uno squalo sanguinoso rispetto a un tranquillo ej?
Chiunque produrrà birra di cattiva qualità sarà preso con la forza e gettato nel letame.
Editto della città di Danzica, XI sec.
Avatar utente
Barbavetrata
 
Messaggi: 148
Images: 5
Iscritto il: 22/05/2016, 10:17
Località: Viterbo

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda bilos2511 » 19/11/2016, 12:56

Certamente . Specialmente se hai veramente la barba d'acciaio ...e semplicemente un rasoio aggressivo e una lametta altrettanto . Secondo me ha abbastanza logica . Immagina ti dover tagliare una bistecca / fiorentina...e hai 2 coltelli: un 18mm dal Lidl affilato e un kai santoku da 24 che pesa il doppio e affilato diversamente . Per regola/logica , a parita di affilatura , vincera sicuramente il kai per il maggior peso che ha. Nel caso del 41, influisce sicuramente a parita di lama, la geometria e peso del rasoio. Certamente usando la stessa lama, con il 89 potresti trovare degli strappamenti , indecisioni, abrasioni , ecc..ma non perche la lama non e' affilata...ma e' il rasoio che non e' adatto allo scopo cercato.Il problema non sta tanto nel peso, ma nella geometria della testa del rasoio.Mi rado divinamente con un rasoio in backelite da 20 gr meglio che con uno peso ma non adatto come geometrie per la mia faccia/barba.
A)Proteggere dorso e coste con uno strato di nastro isolante e ..
B)Tingere la zona del bevel con un pennarello.

SV Addicted.
Avatar utente
bilos2511
 
Messaggi: 2718
Images: 436
Iscritto il: 05/03/2014, 12:31
Località: Argenta- Ferrara-Bucuresti.

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda massimo79m » 21/11/2016, 23:10

Scusate perche' probabilmente e' una domanda stupida, ma mi servirebbe un chiarimento.
Mi sto interessando a questo rasoio, che vorrei nella versione RG.
Vado sul sito muhle e non si capisce una fava (per non dire di peggio), non riesco nemmeno a trovare la lista dei rasoi.
Vado su ebay, e trovo "R41 open comb" "R41 closed comb" "R41 grande".
Leggendo su questo thread mi sembra che la testina e' sempre la stessa (quindi non capisco da dove arriva open/closed comb), e il manico cambia solo in finitura (anche se non trovo il grande con RG).
Mi sapreste chiarire?
Qualche e-shop italiano che li abbia, a parte preattoni?
Ultima modifica di massimo79m il 21/11/2016, 23:14, modificato 1 volta in totale.
massimo79m
 
Messaggi: 41
Images: 1
Iscritto il: 22/10/2016, 23:08

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Antonio Bove » 21/11/2016, 23:14

R41 (nonché R102, R101, R41 RG) open-comb (tooth-comb, a voler essere pignoli)
R89 (e tutti gli altri) closed-comb
Antonio Bove
 
Messaggi: 1413
Images: 164
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda ares56 » 21/11/2016, 23:33

massimo79m ha scritto:Vado sul sito muhle e non si capisce una fava (per non dire di peggio), non riesco nemmeno a trovare la lista dei rasoi.

Strano...: http://www.muehle-shaving.com/en/Shop/T ... ty-razors/

massimo79m ha scritto:...(anche se non trovo il grande con RG).

Infatti non esiste.

massimo79m ha scritto:Qualche e-shop italiano che li abbia, a parte preattoni?

Soloestetica: http://www.soloestetica.it/marca_ita.php?marca=muhle
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà  importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 11848
Images: 1919
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda massimo79m » 22/11/2016, 20:07



adesso su pc lo vedo, su tablet ieri sera no.


massimo79m ha scritto:...(anche se non trovo il grande con RG).
Infatti non esiste.

Soloestetica: http://www.soloestetica.it/marca_ita.php?marca=muhle


qui mi dice grande RG. boh
http://www.soloestetica.it/schedaprodot ... to=QA_1903
massimo79m
 
Messaggi: 41
Images: 1
Iscritto il: 22/10/2016, 23:08

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda ares56 » 22/11/2016, 21:40

E' sbagliata la descrizione.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà  importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
 
Messaggi: 11848
Images: 1919
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda seventy » 26/11/2016, 14:00

Porto le mie impressioni dopo la seconda rasatura con il muhle R41 e lama perma sharp.
Efficacia ai massimi livelli fino ad ora da me provati ma pure aggressività ai massimi livelli.Per la prima sbarbata serale ho impiegato 40 minuti invece dei 20 soliti nessun taglio un post un poco arrossato alla base del collo e qualche sensazione di pizzicore in più del solito.
Ho riscontrato difficoltà a far scorrere la lama (nonostante avessi pre idratato la pelle come al solito prima di iniziare) soprattutto nelle curve del viso per passare al mento. La seconda rasatura è stata un poco più rilassata ho impiegato 30 minuti circa ma sono stato subito castigato in un paio di punti zona baffi con due taglietti diciamo non prorprio superficiali.......visto l'accaduto per i ritocchi finali ho preferito utilizzare il Fatip Gentile.
Che dire ...soddisfatto a metà spettacolare profondità di taglio, ma poco scorrevole nei punti critici particolarmente nel contropelo e soprattuto non mi concede il giusto relax nella rasatura.
Riproverò con altra lama cercando di affinare la tecnica e vediamo se riesco a trovare un equilibrio complessivo migliore tra gusto della rasatura e risultato finale.
seventy
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 29/03/2016, 13:59
Località: Rimini

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Ing. Rastrellazzi » 26/11/2016, 14:04

Ciao seventy, hai provato a passare l'olio di mandorla prima di ogni rasata (alto verso il basso, obliqua e contropelo)? Io uso quello come prebarba ed ha funzionato alla grande con la mia barba durissima.
Avatar utente
Ing. Rastrellazzi
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/11/2016, 18:45

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Antonio Bove » 26/11/2016, 16:35

seventy ha scritto:Porto le mie impressioni dopo la seconda rasatura con il muhle R41 e lama perma sharp...
...visto l'accaduto per i ritocchi finali ho preferito utilizzare il Fatip Gentile...
ovvio che due rasature non sono sufficienti per domare l'R41, ma mi fa piacere che tu stia perseverando nell'impegno...
Se hai dovuto rifinire col Fatip, ovvio che parliamo di tecnica acerba (tecnica che con l'R41 non è proprio immediata).
Mi sento di sconsigliare l'uso dell'olio prima di ogni passata, solo per evitare di aggiungere altre variabili.
Antonio Bove
 
Messaggi: 1413
Images: 164
Iscritto il: 22/07/2014, 14:04
Località: siracusa

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Ludwig » 26/11/2016, 18:15

Vorrei aggiungere che si dovrebbe, se possibile, procedere con la rasata mattutina anzichè pomeridiana o serale.
Le condizioni della pelle sono totalmente diverse.
Oggi sono stato costretto a farla mezzora fa: una sola passata e solo pelo, oltre neanche mi sono azzardato.
Lo Squalo si domina eccome, ma occorre registrare bene tutte le altre variabili: la lametta migliore, la crema migliore, il prebarba migliore etc etc. Almeno nel mio caso.
M.
Marco
Ludwig
 
Messaggi: 366
Images: 8
Iscritto il: 21/07/2014, 20:41
Località: Roma

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda piero » 29/11/2016, 11:23

Mi servirebbe un consiglio, mi sto interessando al r41 proveniendo da un de89bl.
Il de89 lo sto usando da agosto scorso, diciamo che ci ho messo poco ad apprenderne l'uso. Ho anche studiato per bene il mio face mapping ed al momento riesco a radermi esercitando anche una discreta pressione senza danni.
Il problema che incontro col de è che in effetti eseguo non meno di tre passate in vari versi del pelo e contropelo e cmq alla fine, pur pressando, devo accettare un risultato tra il discreto ed più che discreto..
Ho compreso in questi mesi che la mia barba è dura da un dato oggettivo: se eseguo la rasatura al 4rto giorno o più, anche dopo 10 giorni, riesco a radermi con maggiore facilità. Ma radermi dopo anche 2 gg è un vero macello.. il rasoio non riesce a tagliare granchè e cmq pressando il rasoio la pelle tende un pò a lacerarsi, a sanguinare.
Questo problema lo ho, anche se molto meno accentuato, con il più recente multilama, il 5 lame. Con il 3 lame (il mach 3) già non ci siamo, ho gli stessi problemi che mi procura il de89bl.
Inoltre i peli sul mio viso crescono in maniera molto frastagliata: giusto come esempio, se considero la parte terminale del collo, i peli seguono 3 direzioni diverse (basso, alto, laterale verso il pomo).. questo diventa frustrante da gestire con i vari rasoi che ho indicato.. troppi passaggi di lama.

Ho provato per tre volte uno shavette, il vanta. Qui ho notato una miglior efficienza di taglio.. però francamente non mi ci trovo.. mi piace molto di più il piacere d'uso di un double edge. Inoltre mi sono procurato anche dei tagli antipatici. Chiaro che col tempo risolverei i problema tagli.. rimane però quella sensazione di eccessiva leggerezza del vanta e similari che non mi piace.

Da qui l'idea di provare un double edge che tagli in maniera più profonda ma che sia piacevole da usare.

Di lame ne ho testate diverse. Con la mia barba quelle che hanno dato migliori risultati sono state le feather in primis, quindi a seguire le astra blu e le shark acciaio .. le varie derby, astra verdi, shark chrome non si sono mostrate altrettanto efficaci.

Attendo vostri pareri sul r41 o su eventuali altri rasoi che ritenete interessanti per me.
Grazie
piero
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 19/07/2016, 11:16

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Quint » 29/11/2016, 11:37

Ciao piero! Da quello che scrivi c'è una tecnica ancora agli albori, l 89 è un ottimo rasoio, non ti serve pressare, anzi, premere comporta proprio lacerazione della pelle!
Riesci a raderti meglio dopo dei giorni perché la barba corta è più difficile da radere della barba lunga, considera poi che una rasatura quotidiana se non fatta bene irrita molto e anche questo incide.
L'r41 potrebbe comunque fare al caso tuo ma a patto che tu non prema assolutamente, altrimenti ti farai del male! Potresti pensare anche al Fatip che è un rasoio molto profondo ma meno impegnativo rispetto all'R41!
Avatar utente
Quint
 
Messaggi: 2120
Images: 158
Iscritto il: 03/07/2015, 14:27
Località: Verona

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda piero » 29/11/2016, 12:11

riguardo al fatip ho letto qualcosa.. e non si capisce bene di quale modello si parla.
O meglio.. se si parla del classico, se ne legge di una bestia indomabile.. se si parla di un altro modello, ora mi sfugge il nome.. tipo delicato o qualcosa del genere, ne vien fuori una descrizione fin troppo tranquilla e per niente aggressiva.. insomma non mi è chiaro come stanno per davvero le cose e come va rapportato all'r41.
Cmq mia intenzione è non pressare.. inizialmente così facevo con l'89.. ma con un taglio barba davvero insufficiente..
piero
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 19/07/2016, 11:16

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda gpc » 29/11/2016, 12:22

provo a dire la mia.......in primis sperimenterei ancora il rasoio con testa 89 ma ampliando l'uso e la sperimentazione con un più ampio repertorio di lamette (sperimentando troverai l'abbinamento-assetto più congeniale al tuo caso e alla tua attuale tecnica raggiunta, prova tra i venditori chi ti offre samples e prendi un poco di tutto tra quelle che leggendo i vari post o in giro sul web vengono e sono diffusamente citate e sperimentale su di te) poi fatto ciò amplia il tuo orizzonte strumentale e magari appunto prova una tipologia diversa quindi se hai closed pensa ad un open e restando nei marchi più diffusi o con un prezzo accettabile trovi appunto Muhle R41 , Merkur 11, Fatip, ma non solo io ti direi di prendere in considerazione anche magari un regolabile e su tutti cito il Merkur Progress che è un gran strumento polivalente e nei suoi vari assetti progressivi molto versatile......ihn ultimo ma nojnh per ultimo anzi forse lo metterei in cima per ora alla lista uno slant come il Merkur 37, non è estremo nella sua confoprmazione e in uso porta a mio avviso doti molto elevate in quanto ad efficacia-delicatezza-frequenza d'uso, potrebbe rivelarsi un ottimo strumento per uso frequente e tipologia di barba tipo quella che descrivi, è un passo di avanzamento sostanziale rispetto al closed 89 che penso ti gioverèbbe sia come risultati che come personale crescita e passione, poi certo l'R41 arriverà perchè resta strumento da avere ed usare, un riferimento assoluto......anche solo da provare e sperimentare, il Fatip pur apprezzandolo se ne può fare a meno o potrebbe non essere prioritario ora per te, magari in futuro visto anche il costo molto abbordabile perchè no.........questo a grandi linee il mio pensiero per te Piero alla luce di cosa ho inteso e secondo il mio attuale bagaglio di conoscenze in merito, spero ti possa essere utile :)
memento mei Domine
Avatar utente
gpc
 
Messaggi: 172
Images: 20
Iscritto il: 14/03/2016, 17:41
Località: Torino

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda piero » 29/11/2016, 13:07

il regolabile in effetti l'ho letto in altri post con curiosità. Può essere regolato da molto aggressivo, a poco aggressivo? Mi manca un ordine di grandezza in quanto a variabilità..
piero
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 19/07/2016, 11:16

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda adamod » 29/11/2016, 13:25

Lo schema dei Fatip è abbastanza semplice:
ci sono 4 manici (con le varianti di colore)
  • Classic Piccolo = manico corto e sottile, pieno, più pesante
  • Classic Grande = manico più lungo (poco) e spesso, cavo
  • Retrò = manico molto più lungo, pieno, sottile
  • Wood = manico in legno lungo
e due tipi di teste (eventualmente nei colori abbinati)
Le combinazioni possibili sono solo queste:
  • Testina Fatip Gentile = closed comb (barra chiusa), come dice il nome è abbastanza delicato (non l'ho quindi non ho esperienza diretta)
    • Manico Classic Grande
    • Manico Wood
  • Testina Fatip Original = open comb (a pettine) è tra i rasoi più aggressivi (ma anche efficaci per chi ha barba dura) ovviamente richiede mano leggera.
    • Manico Classic Grande
    • Manico Classic Piccolo
    • Manico Retrò
    • Manico Wood
Per me il fatip (OC) è meno aggressivo del Muhle, ma per nulla "indomabile": uso il fatip quotidianamente 2 passate più ritocchi, non riesco a farlo col Muhle.
Con la mia barba il "Gentile" sarebbe "Troppo Gentile"...
adamod
 
Messaggi: 40
Images: 11
Iscritto il: 02/09/2016, 16:50

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda robyfg » 29/11/2016, 14:25

Occhio che si deriva! 8-)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3108
Images: 288
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Quint » 29/11/2016, 16:29

Restando in topic il Fatip è profondo ma meno aggressivo dell'R41, quest'ultimo a mio avviso richiede più perizia e soprattutto attenzione. Il suo rivale Fatip ( quello nuovo con i marchi stampigliati) è meno impegnativo ma anche meno rifinito. R41 è veramente ben fatto.
Avatar utente
Quint
 
Messaggi: 2120
Images: 158
Iscritto il: 03/07/2015, 14:27
Località: Verona

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda Marpes » 29/11/2016, 16:50

Anche l'occhio vuole la sua parte ;)
Dopo nove mesi di R89 sto aspettando anch'io un R103 (manico tartaruga) secondo me bellissimo!
Le mie configurazioni preferite:
Muhle R103/Personna - Muhle R89/KAI - Crema da barba all'Eucalipto TEA NATURA - LS Finest Austin 24 - Fluido Idratante TEA NATURA - EDT
Avatar utente
Marpes
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 10/03/2016, 13:04
Località: Monza & Brianza

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda piero » 29/11/2016, 19:48

Ho dato un occhiata ad i prezzi, il Merkur 37 come costo si avvicina al Merkur Progress, questo mi ha sorpreso un pò.
Il costo degli altri lo conoscevo già.
Per poter capire e scegliere, il Progress se impostato in maniera più aggressiva, si avvicina all'R41 come profondità di taglio?
Esteticamente mi son sembrati entrambi interessanti (in foto).
Certo che l'R41 ha un prezzo interessante.
piero
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 19/07/2016, 11:16

Re: Muhle R102 (R101, R41, R41 RG)

Messaggioda robyfg » 29/11/2016, 19:56

piero ha scritto:Per poter capire e scegliere, il Progress se impostato in maniera più aggressiva, si avvicina all'R41....

Tempo fa mi chiesi la stessa cosa.
Se hai pazienza,leggi qui. ;)
"Non condivido le tue idee,ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerle" (Voltaire)

Saluti,Roberto
Avatar utente
robyfg
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 3108
Images: 288
Iscritto il: 01/02/2015, 12:43
Località: San Severo (FG)
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti