Rasoi e Lame d'Italia

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Sostienici

Sponsor
 

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda ares56 » 07/12/2015, 23:08

Ma l'ultimo tuo messaggio lo puoi sempre cancellare... ;)
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà  importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 11501
Images: 1847
Iscritto il: 10/05/2013, 15:11
Località: Napoli

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 07/12/2015, 23:11

Belli gli albini ! ;)
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 08/12/2015, 20:00

Immagine

Gran bel disegno per il rasoio Mosè (anno 1946) della ditta CAVA, purtroppo sulla zamak la placcatura non regge bene come si può vedere anche nei NOS di varie marche.
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda ischiapp » 08/12/2015, 20:57

Gran bel manico ... anche il surfista. :lol:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13086
Images: 1935
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 08/12/2015, 21:07

:lol:
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda clabg81 » 03/04/2016, 12:26

Ragazzi ho acquistato un Funken... Appena riesco posto le foto... Mi sapete dire di più di questa azienda milanese? Non trovo nulla... Grazie
Avatar utente
clabg81
 
Messaggi: 423
Images: 34
Iscritto il: 22/05/2015, 18:47
Località: cividate al piano (bg)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda clabg81 » 03/04/2016, 20:19

Ecco ho reperito le foto!

36031
36030
36029

qualcuno sa dirmi modello?

grazie
Avatar utente
clabg81
 
Messaggi: 423
Images: 34
Iscritto il: 22/05/2015, 18:47
Località: cividate al piano (bg)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 13/04/2016, 14:20

Sta mattina mi sono rasato con il rasoio Benz. Devo dire che è il mio rasoio migliore e grazie a questo rasoio mi sono accorto di quanto belli siano i rasoi di produzione italiana ed europea. A mio avviso superiori ai Gilette. Il rasoio in questione è un aratro mi ha eliminato senza pietà una barba che non tagliavo da dieci giorni dandomi un perfetto BBS alla seconda passata. Vi auguro buone sbarbate patriottiche :)

Immagine
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Quint » 13/04/2016, 14:30

Molto bello il set :P indubbiamente è un plus notevole oltre ad un rasoio che rade bene!
Avatar utente
Quint
Miglior foto di Maggio
Miglior foto di Maggio
 
Messaggi: 2006
Images: 158
Iscritto il: 03/07/2015, 14:27
Località: Verona

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda ischiapp » 13/04/2016, 18:18

Bella la livrea da sera!!
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13086
Images: 1935
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 13/04/2016, 22:02

Vi ringrazio, spero di trovarne altri :) .
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 24/04/2016, 20:25

3619536194
Metropolis
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 24/04/2016, 20:32

Grande luca!!! Maledizione mi hai fatto venire la passione per i rasoi italici, mancava questa :D
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 09/05/2016, 13:53

E anche questo dovrebbe essere italiano.
Il coprilama in zamak come al solito ha perso completamente la placcatura.
373293733037331
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Andy7 » 11/05/2016, 14:07

Maledetta zama... grande reperto !
NASSRASIERER PANZER DIVISIONEN

GILLETTE DE LOVER, USER AND ABUSER!
Avatar utente
Andy7
 
Messaggi: 625
Images: 5
Iscritto il: 24/05/2013, 18:55
Località: Agro Pontino

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Barba64 » 12/05/2016, 15:22

Premessa: nel caso questo mio post sia ritenuto inadeguato per questo argomento e si volesse aprire un argomento specifico, mi scuso in anticipo e chiedo cortesemente ai moderatori di provvedere alla modifica.

Ieri mi sono arrivati questi tre bei rasoi BENZ. A dire la verità ero partito per acquistare solo quello argentato, ma poi mi son fatto prendere la mano e ho optato anche per i due colorati nell’ipotetica possibilità di donarli ai figli nel caso un domani volessero utilizzare dei DE seri. Praticamente inutilizzati, sono ben conservati. Il tempo sulla placcature ha lasciato qualche segno, ma ci può stare. Quando si dice: “il fascino dell’età”.
Immagine

37430

Il modello F/2 argentato mi ha fatto un’ottima impressione, bello e ben fatto. Si percepisce subito che è un rasoio di “sostanza”. La bilancia da cucina mi ha indicato 82 gr. La zigrinatura sul manico, per come è fatta, è garanzia di una presa perfetta, sempre. I componenti si assemblano in modo preciso e la lametta è ben centrata e trattenuta. Ecco, se devo trovargli un difetto, le alette della lametta sporgono dai lati corti della testa e danno fastidio alle dita se si tiene la testa nelle operazioni di serraggio o allentamento.
È anche vero che è un lavoro che su questo modello, considerata l’efficace zigrinatura del manico, si può tranquillamente fare trattenendo appunto il rasoio per il manico per girare il nottolino. Ma con gli altri due rasoi, con il manico colorato, dove non c’è questa possibilità perché occorre girare il manico, la cosa può risultare fastidiosa.
3743137432374333743437435

La Voskhod nuova che ho inserito, come si può vedere sotto nella prima foto fatta dopo aver serrato la testina e poi smontata, rimane ancora curva negli incastri. Col tempo e l’usura probabilmente questa cosa andrà a sparire.
374363743737438

Con una barba di 3 g ovviamente non ho resistito e ho voluto subito provarlo (previo trattamento con Chanteclair disinfettante battericida). Vedendo la conformazione della testina poco bombata e il generoso gap lametta/denti, ho ritenuto possibile (e qualcuno mi darà del folle) persistere nella mia sperimentazione di radermi subito in contropelo. Lasciando che il solo peso del rasoio facesse il lavoro durante lo scorrimento, mi è bastato determinare la giusta inclinazione (cosa più facile a farsi che a dirsi perché lo strumento mi è sembrato veramente intuitivo come riportato nel foglietto ilustrativo - seconda foto all'inizio del post) e la lama ha “falciato” tutto quello che trovava sul percorso. Solo qualche ritocco e mi sono ritrovato un viso ben rasato. L’assenza di bruciore dell’allume è stata la conferma che la pelle non ne ha risentito.

Quindi posso ritenermi veramente soddisfatto dell’acquisto, fatto seguendo i pareri molto positivi letti nel forum su questa marca. Da tempo stavo valutando l’acquisto di un OC di un certa “rilevanza”, un Fatip o il Muhle R41. Quando ho trovato in rete l’inserzione di questi BENZ mi son detto: “e mo che faccio?”. Ora posso dirlo…..ho fatto proprio bene a prenderlo.
Sicuramente lo vedrete ancora nei miei SOTD.

Fortunatamente ho preso anche gli altri due rasoi. Sono anch’essi molto belli e forse ancor più del fratello tutto in metallo, ma avendo la stessa testina, la bramosia di volerli provare è un po’ sopita. Come dicevo all'inizio, mi alletta di più l’idea di lasciarli intonsi per donarli eventualmente ai figli, ma vedrò…..intanto loro non sono ancora stati informati :mrgreen: .
37439374403744137442

E visto che probabilmente non li inserirò nei SOTD, mi sembra bello chiudere il post con una loro immagine suggestiva. È anche il mio modo per rendere omaggio alla BENZ, un’azienda italiana che, da quanto ho potuto constatare, ha saputo produrre degli ottimi rasoi di sicurezza.
Immagine
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
 
Messaggi: 690
Images: 410
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Luca142857 » 12/05/2016, 16:00

Barba 64
Hai fatto cosa buona e giusta :mrgreen:
Bellissimi!
“La rasatura è una severa maestra.” Heinlein142857.
Avatar utente
Luca142857
 
Messaggi: 4505
Images: 1231
Iscritto il: 10/05/2013, 15:14
Località: Nordest Emilia.

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda checco » 12/05/2016, 19:58

Sono incantevoli.. I benz mi hanno sempre affascinato...
DE:ML=TOSCANO:CUBANO
Avatar utente
checco
 
Messaggi: 262
Images: 38
Iscritto il: 25/01/2013, 9:27
Località: Salerno

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Andy7 » 12/05/2016, 21:00

Li hai comprati da una signora romana?
ciao
NASSRASIERER PANZER DIVISIONEN

GILLETTE DE LOVER, USER AND ABUSER!
Avatar utente
Andy7
 
Messaggi: 625
Images: 5
Iscritto il: 24/05/2013, 18:55
Località: Agro Pontino

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Barba64 » 12/05/2016, 21:46

E' vero, sono proprio belli 8-)

@Andy7: Yesssss! Colpito e affondato :D
Settimana scorsa ero incappato nell'annuncio appena sfornato su SUBITO.IT
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
 
Messaggi: 690
Images: 410
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 13/05/2016, 8:56

Poco più sopra ne ho spostato uno uguale nero. Beh devo dire che sono i migliori rasoi in mio possesso, mi hanno fatto dimenticare i Gilette. Sono anni luce avanti come finiture e dettagli. Io li amo. Hai fatto un bel colpo :).
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda ischiapp » 13/05/2016, 10:19

Spartacus89 ha scritto:Beh devo dire che sono i migliori rasoi in mio possesso
Come radono?
Sembrano pesanti ed aggressivi. Potresti dare qualche dato a confronto con altri che hai simili. ;) :idea: :ugeek:
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 13086
Images: 1935
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Barba64 » 13/05/2016, 16:07

Spartacus89 ha scritto:Poco più sopra ne ho spostato uno uguale nero......

In effetti è grazie anche te se ho effettuato l'acquisto con maggior convinzione.
Il tuo post è stata la goccia che a fatto traboccare il vaso ;) e per questo ti ringrazio :D
Il mio cassetto ML
Il mio cassetto DE
"Non sempre ciò che vien dopo è progresso." (Alessandro Manzoni)
Avatar utente
Barba64
Miglior foto di Febbraio
Miglior foto di Febbraio
 
Messaggi: 690
Images: 410
Iscritto il: 13/11/2014, 14:56
Località: Cesate (MI)

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 13/05/2016, 16:20

@ischiapp ne ho uno solo nero, parlavo al plurale per riferirmi ai rasoi italiani in genere. È un rasoio estremamente pesante, nelle mani lo senti, è anche abbastanza grossetto. Abbinato ad una classica astra verde, io l'ho solo appoggiato e fatto fare tutto a lui. Ha arato ogni pelo, sia quando avevo una barba di 5 giorni, sia quando lo uso con barba di 1 giorno. Dopo pelo e pelo traverso rimane ben poco, se dai il contropelo hai un risultato molto simile a quello che si ha con un buon ML affilato. Lo trovo più efficiente sia del mio adjustable che dei miei due old type. Poi così sempre poca cosa, dovresti tenerlo in mano e passartelo sul volto per capire bene le sensazioni che da. Io al momento credo di avere un 15 DE tra cui molti Gilette, e ribadisco ACQUISTATE un Benz del genere e poi mi dite cosa ne pensate. :)

@barba64 sono contento, ne hai altri due bellissimi. Hai fatto benissimo a prenderli tutti. :D
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania

Re: Rasoi e Lame d'Italia

Messaggioda Spartacus89 » 16/05/2016, 8:58

Altro rasoio italiano. Si aggiunge alla mia collezione un altro O.L.S. . È ben fatto,esteticamente mi piace ed è massiccio. Sta mattina mi ha donato un BBS equipaggiato con astra verde ha planato sulla soffice schiuma del sapone proraso bianco.
37558
Avatar utente
Spartacus89
 
Messaggi: 887
Images: 126
Iscritto il: 06/03/2015, 22:30
Località: Catania
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti