Fatip

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Fatip

Sostienici

Sponsor
 

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 02/10/2018, 16:36

Vero anche questo, ma leggendo le varie documentazioni avevo arguito che tale difetto affliggeva dei lotti piu' vecchi e che con i nuovi prodotti il difetto non si presentava.
In ogni caso non mi sono affatto meravigliato, mi sono solo limitato a chiedere se ultimamente il difetto fosse stato riscontrato da altri.
D'altra parte concordo con Te che i pregi del prodotto compensano ampiamente questo piccolo difetto, tanto che sto tergiversando rispetto alla possibilita' di rendere il prodotto ad Amazon.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda gigetto » 02/10/2018, 16:42

Più che di difetto parlerei di caratteristica, però vi dico anche che il problema contrario che affligge alcuni rasoi, le lamette talvolta non entrano perchè il gioco è troppo ridotto e le lame non sono tutte uguali, lo ritengo ben più grave di questo. E su rasoi ben più costosi.
gigetto
 
Messaggi: 3268
Images: 57
Iscritto il: 21/07/2017, 7:18
Località: Provincia di Novara

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 02/10/2018, 16:53

In ogni caso ho provato a mandare una mail a Fatip ma l'indirzzo riportato sul sito risulta inesistente e la posta e' tornata indietro .....
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Whitebyzantine53 » 02/10/2018, 17:08

Un mio amico che vedendomi armeggiare De pennello e quant’altro ha deciso, da qualche mese di cominciare anche lui a radersi vecchio stile. Il papà utilizzava un regolabile, immagino gillette, che però non è più stato ritrovato pertanto questo mio amico ha comprato un progress. Non stiamo parlando di anni di utilizzo ma di mesi eppure la regolazione del progress è praticamente impossibile al di sotto del due. Capisco che avere un prodotto difettoso sia certamente fastidioso ma il problema non è solo di fatip, anzi. I meriti di questa piccola ditta stanno nell uso di materiali resistenti come l’ottone rispetto ad altre leghe tendenzialmente meno durature e nel realizzare prodotti efficaci ma dal costo molto contenuto. Il problema di migliorare o meno la qualità complessiva beh credo che dipenda molto dal mercato della rasatura tradizionale: di nicchia con un’utenza molto ben informata e mediamente disposta a spendere un pochino di soldi essendo spesso cavalcata(i) dalla scimmia... Evidwntwmente investire in macchinari più utili ad un lavoro di precisione non conviene particolarmente!
Whitebyzantine53
 
Messaggi: 265
Images: 19
Iscritto il: 13/03/2018, 0:09
Località: Capua

Re: Fatip

Messaggioda Barbone » 02/10/2018, 18:49

Bob65 ha scritto:In ogni caso ho provato a mandare una mail a Fatip ma l'indirzzo riportato sul sito risulta inesistente e la posta e' tornata indietro .....


Devi scrivere al venditore, non al produttore. Comunque nel tuo caso potrebbe non trattarsi di gioco ma di mancanza di simmetria dei pioli della testina.
:mrgreen:
Avatar utente
Barbone
 
Messaggi: 289
Images: 1
Iscritto il: 06/01/2017, 10:05

Re: Fatip

Messaggioda ares56 » 02/10/2018, 19:51

gigetto ha scritto:Più che di difetto parlerei di caratteristica ....

Ma dai, ancora con questa storia delle "caratteristiche" dei Fatip? Ne abbiamo già discusso in decine di pagine ma chiamiamo le cose con il loro nome: se la lametta non si allinea in modo simmetrico è solo e solamente un "difetto" di costruzione e lo dimostra il fatto che non capita a tutti i rasoi (altrimenti sì che sarebbe una "caratteristica"). Che poi ci piace tenerlo così com'è... è un altro discorso.
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15705
Images: 2949
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 02/10/2018, 19:59

Sono d'accordo con entrambi. In effetti potrebbe essere un problema di simmetria dei due supporti della lametta e se cosi' fosse non si tratta di "caratteristica" ma di vero e proprio difetto.
Si tratta di produrre un rasoio non e' scienza missilistica ....
Credo che a questo punto faro' il reso ad Amazon: mi dispiace perche' come ho gia' detto il Gentile mi piace molto ... ma tant'e', virero' su qualcos'altro ....
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Davide84 » 03/10/2018, 8:22

Io sarò stato uno dei pochi miracolati...
Preso su Amazon quasi un anno fa il Fatip grande, non presenta alcun tipo di disallineamento della testina e ancora non si è danneggiato esteticamente ;)

Giusto per scrivere qualcosa anche io nella pagina 200 del Fatip :mrgreen:
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 939
Images: 173
Iscritto il: 28/11/2017, 9:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 03/10/2018, 8:45

Altro test mattutino con il Gentile.
Lametta Feather.
Nulla da fare: ho inforcato gli occhiali da lettura, installato la lama, ma non c'e' verso di farla uscire in maniera uniforme dai due lati.
Tra l'altro a testina ben avvitata la lametta tende pure a spostarsi ed e' necessario procedere ad un nuovo tentativo di allineamento.
Risultato: il rasoio taglia meglio e di piu' da un lato, peggio e di meno dall'altro.
A questo punto credo che il mio rasoio abbia un difetto.
Lo rendero' ad Amazon e sto pensando ad un altro rasoio da affiancare ai miei EJ e Merkur.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Accutron » 03/10/2018, 8:59

Bob65
Se ti è piaciuto il Gentile, aldilà del problemino dovuto ad un esemplare difettoso,
perché non prendi il piccolo special edition..un manico con due testine (gentile e open comb originale), essendo l'ultimo arrivato in casa Fatip non presenta disallineamenti di sorta (almeno in tutti gli esemplari che abbiamo qui sul forum)
Ti assicuro che se provi la testina originale non te ne pentirai! 8-)
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1504
Images: 151
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Fatip

Messaggioda Davide84 » 03/10/2018, 9:05

Io prenderei il Fatip Originale Grande ;)
“Chi fa un uso pessimo del tempo che gli è stato messo a disposizione spesso è tra coloro che si lamentano di avere poco tempo.”

Jean de la Bruyere
Avatar utente
Davide84
 
Messaggi: 939
Images: 173
Iscritto il: 28/11/2017, 9:03
Località: Granarolo dell'Emilia (BO)

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 03/10/2018, 9:06

Accutron
Grazie per la segnalazione, in effetti ci sto facendo piu' di un pensiero.
Anche se sono un totale neofita e non sono ancora pronto per una OC, sfrutterei per ora la testina Gentile ad un prezzo davvero competitivo.
Devo abituarmi al tricolore che devo dire non mi entusiasma piu' di tanto, ma quello che mi frena e' senza dubbio la dimensione di questo "piccolo".
Temo che per le mie manone sia davvero un po troppo compatto.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Caramon77 » 03/10/2018, 9:08

ares56 ha scritto:
gigetto ha scritto:Più che di difetto parlerei di caratteristica ....

Ma dai, ancora con questa storia delle "caratteristiche" dei Fatip? Ne abbiamo già discusso in decine di pagine ma chiamiamo le cose con il loro nome: se la lametta non si allinea in modo simmetrico è solo e solamente un "difetto"


NOVANTADUE minuti di applausi!
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Fatip

Messaggioda Caramon77 » 03/10/2018, 9:11

Bob65 ha scritto:Lo rendero' ad Amazon e sto pensando ad un altro rasoio da affiancare ai miei EJ e Merkur.


Lamette storte... bruniture mal fatte... anticipazioni su nuovi prodotti disattese... mail inesistenti...

...fatti un Progress ci scommetto una pizza che non lo rimpiangi, il Fatip.

E se vuoi spendere poco fatti un Qshave 700, 20€ su Amazon, grandissimo rasoio per il prezzo.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Fatip

Messaggioda riky76 » 03/10/2018, 9:21

beh comunque 200 pagine, io una torta e due candeline le metterei su!

PS: oggi il gentile è stato fin troppo gentile... nel senso con una lamettaccia come la Baili, c'è stata poca profondita e feeling così così

viewtopic.php?f=63&t=14342&p=296255#p296255

PS: Caramon77... dai è ovvio che il progress è due spanne sopra, ma il progress è una spanna sopra minimo a qualunque altro rasoio DE ;)
"le migliori idee che abbia mai avuto mi son venute mentre mi stavo facendo la barba"
Avatar utente
riky76
Utente Bannato
Utente Bannato
 
Messaggi: 1242
Images: 263
Iscritto il: 19/10/2017, 15:23
Località: Giaveno - Torino

Re: Fatip

Messaggioda Handre84 » 03/10/2018, 9:24

Bob, puoi postare una foto?
Perché da come ne parli tu il problema è molto più grave e forse hai davvero un prodotto difettoso.
Che la lametta soffra di leggera asimmetria ci può stare, ma che sia così disallineata no. A quel punto si, la rasatura può essere compromessa.
Se io fossi in te:

1. In caso di “normale” gioco della lametta, la regolo con le dita in fase di avvitamento del manico ed il problema è risolto
2. In caso di “anormale” gioco della lametta, impossibile da correggere anche con regolazione manuale, effettuerei in reso del prodotto
Non esiste una curva dove non si possa sorpassare. (Ayrton Senna)
A parità di macchina, se voglio che uno mi stia dietro, state tranquilli che ci resta. (Gilles Villeneuve)
Il secondo è il primo degli ultimi. (Enzo Ferrari)
Avatar utente
Handre84
 
Messaggi: 736
Images: 5
Iscritto il: 21/02/2018, 20:39
Località: Milano

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 03/10/2018, 9:27

Caramon77.
Tutto condivisibile.
Io sono un informatico e sinceramente nel 2018 mi risulta incredibile che un'azienda, in due siti (Fatip e quello del distributore che non ricordo) non citi un indirizzo mail...
Da possessore di EJ e Merkur, sono tentato dal Muhle R89 grande, ma mi frena avere un doppione (come testa) dell'EJ.
Sinceramente avere un prodotto con una testa "diversa" come il Gentile mi piaceva molto, senza dimenticare che ero felice di possedere un prodotto italiano.
Il Progress mi piace, costa molto ma mi piace.
I QShave mi piace meno ma se me lo consigli, a quel prezzo ci penso.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 03/10/2018, 9:31

Handre84 ha scritto:Bob, puoi postare una foto?


Foto domani.
Con delle prove empiriche ho notato che inserendo la lametta, prima di inserire il coprilametta, il gioco e' davvero molto accentuato rispetto al gioco praticamente inesistente che hanno le lamette inserite nella stessa maniera sull'EJ e sul Merkur.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda Rossocuore » 03/10/2018, 9:48

Nel dubbio, e per non scontentare nessuno, ho ordinato il mio primo Fatip: un Gentile con finitura gold. Speriamo di aver fatto un bell'acquisto!
Avatar utente
Rossocuore
 
Messaggi: 144
Images: 5
Iscritto il: 06/02/2018, 18:21
Località: Lodi

Re: Fatip

Messaggioda Caramon77 » 03/10/2018, 9:52

Bob65 ha scritto:Il Progress mi piace, costa molto ma mi piace.
I QShave mi piace meno ma se me lo consigli, a quel prezzo ci penso.


Scegli tu, vuoi una collezione nutrita o pochi, ma buoni? Se sei del secondo tipo il Progress è semplicemente un punto di riferimento, mentre il Qshave è un clone del mitico Futur, ma migliorato. Ti basterebbe il secondo. Oppure ti basterebbe il primo. Dipende da quanto vuoi spendere.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Fatip

Messaggioda francescox » 03/10/2018, 10:00

@bob65
c'è anche la pagina facebook di fatip

https://www.facebook.com/fatiprasoi/
su ciò di cui non si può parlare si deve tacere - Ludwig Wittgenstein
Avatar utente
francescox
Miglior foto di Marzo
Miglior foto di Marzo
 
Messaggi: 825
Images: 531
Iscritto il: 25/04/2018, 23:16
Località: Ligures Genuate

Re: Fatip

Messaggioda Caramon77 » 03/10/2018, 10:03

Sarà una pagina storta e poi guardatela subito che si scolora.
RASOI: Yaqi DOC, RiverLake, Fusion, Mach3.
LAME: Astra SS, Gillette Platinum.
Caramon77
 
Messaggi: 2387
Images: 29
Iscritto il: 05/02/2018, 16:48
Località: Vicino a Bologna, ad un passo dalla Raticosa e dalla Futa!

Re: Fatip

Messaggioda Bob65 » 03/10/2018, 10:07

@francescox
Non sono mai stato iscritto faccialibro.
Avatar utente
Bob65
 
Messaggi: 1587
Images: 53
Iscritto il: 20/09/2018, 11:32
Località: Ancona

Re: Fatip

Messaggioda hironori » 03/10/2018, 10:45

provato stamattina il fatip gentile , devo dire che è perfetto , per mia fortuna non ho riscontrato nessun disallineamento e la cromatura non difetti proprio bellino :D
Il confronto è con il merkur 15 che uso da anni . Prima differenza il peso importante , monto una astra blu insaponata con il varesino cosmo , angolo più aperto del solito e mano di piuma . La lama si sente , diciamo che non è gentilissimo ma va a fondo . un puntino rosso un poco di irritazione , niente che il as varesino non risolva velocemente ma un bbs da paura :o Sicuramente è un bella differenza con il merkur , rasoio da studiare con attenzione , certamente per rasatori con un minimo di esperienza
hironori
 
Messaggi: 481
Images: 3
Iscritto il: 17/08/2013, 11:10
Località: Ponente genovese

Re: Fatip

Messaggioda HellcatOne » 03/10/2018, 12:20

Anche il mio Gentile soffre di diseallineamento della lama. Più marcato con certe lame piuttosto che altre, ma basta solo sistemarla a mano e serrare bene la vite.
La cromatura è resistente, fatta eccezione per il filetto e controfiletto del manico e del coprilama (e qui vorrei vedere il contrario).
Avendo provato anche EJ (thanx Caramon) posso affermare che il Fatip Gentile è un rasoio che va "capito" pena tagli, abrasioni e arrossamenti.
Se lo si addomestica regala ottime sbarbate dalla discreta profondità.
Razor: Fatip Originale Nickel - Edwin Jagger DE89
Soap: Tabac - Proraso Blu
Brush: Omega 81054 - Omega Proraso
Blades: Astra SS
AS: Acqua Velva - Mennen - Proraso Blu Balsamo
HellcatOne
 
Messaggi: 752
Images: 19
Iscritto il: 13/12/2017, 10:03
Località: Rovigo
PrecedenteProssimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti