Pagina 2 di 2

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 12/01/2019, 13:58
da ischiapp
C'è un buon motivo per essere passati in prevalenza a slant con geometria che produce torsione ed irrigidimento della lama. ;)

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 02/02/2019, 9:36
da Lino
Pier, quanto dovrei aspettare ancora, secondo te, per conoscere questo "buon motivo" ?! :D

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 02/02/2019, 11:05
da ischiapp
Se leggi le discussioni sugli slant, lo capisci in un attimo.
In pratica, il comfort.

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 02/02/2019, 14:40
da Lino
Stamattina ho usato questo rasoio, nella versione in alluminio, su richiesta di un collega che lo possiede e "non ci si trova bene".

Il rasoio spicca per una sola cosa: la profondità della rasatura derivante dall'esposizione pronunciata della lama ma quanto a comfort lascia a desiderare, tanto da avermi fatto pensare al Muhle R41 al quale somiglia per avere la "capacità" di farti un taglietto appena lo poggi sulla pelle.

La fessura sottilissima da cui fuoriescono i fili della lama si intasa molto facilmente e mi ha colpito la scarsa cura dell'assemblaggio ( o forse, meglio, il poco studio sulle geometrie della testa ): avvitando il manico nella base rimane una sottile 'luce' da un lato perchè il manico non si 'incastra' del tutto nella base soprastante ma non saprei dire, sinceramente, se questa è una caratteristica negativa del progetto o un difetto dell'esemplare del mio collega.

Morale della favola: due taglietti che non vedevo da tempo e conferma di quanto chiaramente espresso da Ischiapp nel suo noto thread sul concetto di testa slant: in questo Alpha Ecliptic la lama è perfettamente dritta in orizzontale.

Il rasoio è molto profondo, sono liscio a distanza di ore avendo fatto un solo passaggio al pelo e qualche movimento in contropelo sulle guance ( stranamente il rasoio sembra più amichevole in contropelo ), ma il comfort che prediligo quando mi rado è tutt'altro.

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 08/02/2019, 9:54
da gigetto
Caratteristica dei rasoi tipo Mulcuto ossia lama dritta inclinata non è la dolcezza, bensì la profondità di taglio. Esperienza (e risultato) similari a una rasatura col R41@Lino?

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 08/02/2019, 18:01
da Lino
Gigetto, è difficile, per me, fare un confronto perchè il PAA l'ho utilizzato una sola volta mentre il Muhle ce l'ho in rotazione e quindi lo conosco meglio.

Quello che mi ha impressionato è la somiglianza con l'R41 nel poterti procurare un taglio in ogni istante mentre forse è persino superiore al tedesco come profondità, come ho scritto nel post sopra, e la cosa mi sembra degna di considerazione, vista la fama sinistra del Muhle :D

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 01/10/2019, 21:50
da Emanueledik
klopp ha scritto:
gigetto ha scritto:La differenza con l'Ikon 102 quale è, intenfdo come aggressività/efficacia.?


qualcuno in grado di fare un raffronto c'è?


Ciao da neo possessore dell'Ikon 102 e già in possesso del Phoenix, ti posso dire che il raffronto è molto semplice: Ikon 102 = Muhle R89 mentre Phoenix Alpha Ecliptic Slant = R41

Re: Phoenix artisan alpha ecliptic

MessaggioInviato: 02/10/2019, 17:30
da Vercassivellauno
Caspiterina, non sapevo sapevo facessero ancora questi rasoi: ho un Mirabilia e un Ile de France, tutti e due in bakelite, praticamente identici!