Muhle R89 (e varianti)

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Re: Muhle R89 (e varianti)

Sostienici

Sponsor
 

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Sbarbaz » 01/12/2019, 22:41

cicastol ha scritto:Pure io mi faccio la barba dai 3/4gg in poi, imho prendi pure R41, la sua fama da "squalo" per me oltre ad essere immotivata è il risultato di mano poco leggera/tecnica inadeguata, non ho mai avuto problemi né mi sono mai fatto nemmeno un taglietto ed è stato il mio primo DE,ora sono passato al ML ma ogni tanto uso ancora R41 e lo trovo ormai al pari di un multilama qualsiasi come facilità d'uso.
L'R89 l'ho usato forse un paio di volte,come rasoio da tutti i giorni va bene, dopo averlo passato a mio padre di 90anni ha voluto pure lui un R41...….. e lo usa tutti i giorni!

Moooolto interessante... grazie. Ok valuto sicuramente anche l'opzione del Muhle R41. Penso che anche l'abbinamento ad una lametta adatta potrà fare la differenza. Al momento ho ordinato un kit di varie lamette per testarne l'efficacia. A questo punto potrei pensare di prendere un guardia chiusa ed uno aperta per sperimentare. ;)
Avatar utente
Sbarbaz
 
Messaggi: 120
Images: 5
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda alexve » 02/12/2019, 11:19

non so quale sia la velocità della tua ricrescita ma nessuno dei rasoi provato mi ha dato problemi con barbe di una settimana, la lama non si intasa comunque ed alla peggio se proprio dovesse servire basta allentare un attimo la testa nella risciacquata. Non vedo la lunghezza della barba come una gran discriminante nella scelta. E' più provare a vedere come ci si trova meglio sulla propria pelle, ed è anche molto facile che poi la preferenza vari nel tempo
alexve
 
Messaggi: 380
Images: 2
Iscritto il: 04/06/2019, 9:47
Località: Venezia

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Sbarbaz » 02/12/2019, 20:14

Ok certo..vi racconterò appena mi arriva tutto.
Al momento ho ordinato il Goodfellas Italico a guardia chiusa. Con set di lamette di prova.
Poi vedremo. Magari divento un collezionista e ne prendo vari modelli. L'importante è iniziare.
Grazie a tutti per le dritte.
Avatar utente
Sbarbaz
 
Messaggi: 120
Images: 5
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Sbarbaz » 02/12/2019, 20:20

In realtà ora ho impattato il thread sull Italico e mi ha un po' stupito il fatto che sia venuto fuori che è un prodotto semi cinese...a sto punto rimango sul Muhle
Avatar utente
Sbarbaz
 
Messaggi: 120
Images: 5
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Accutron » 02/12/2019, 20:37

Anche l' IPhone è fatto in Cina..
Non significa niente.

Però se ti piace il Muhle è un buon rasoio!
"Agisci con l'intelligenza guidata dall'esperienza" ( Rex Stout: Nero Wolf )
Avatar utente
Accutron
 
Messaggi: 1619
Images: 157
Iscritto il: 25/02/2018, 9:17
Località: Marche (MC)

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Sbarbaz » 02/12/2019, 20:42

Hai perfettamente ragione Accutron...solo Che ho pensato,leggendo il thread, Che Se devo prendere un prodotto dichiarato italiano ma che poi di italiano ha solo il manico mentre la testina altro non è che la copia cinese dell' Rb89 a sto punto prendo l'originale...vediamo dai domani decido.
Avatar utente
Sbarbaz
 
Messaggi: 120
Images: 5
Iscritto il: 30/11/2019, 17:53
Località: Trento

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda altuccio » 05/12/2019, 13:08

Sbarbaz ha scritto:Ok certo..vi racconterò appena mi arriva tutto.
Al momento ho ordinato il Goodfellas Italico a guardia chiusa. Con set di lamette di prova.
Poi vedremo. Magari divento un collezionista e ne prendo vari modelli. L'importante è iniziare.
Grazie a tutti per le dritte.


Anche io ho preso l'italico a guardia chiusa è arrivato questo week end e l'ho subito provato, (in questi mesi ho utilizzato solo il muhle R89) come rasatura è stata più profonda, ho utilizzato astra verdi ma credo che con delle lame piu affilate renda meglio. :D
Avatar utente
altuccio
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/09/2019, 12:37
Località: Roma

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda ares56 » 05/12/2019, 16:19

Ricordo a tutti che per parlare dei rasoi Goodfellas c'è la specifica discussione: viewtopic.php?f=10&t=16143
"Sono proprio le soluzioni più semplici quelle a cui di solito non si dà importanza e che, in genere, finiscono con l'essere trascurate".
(Sir Arthur Conan Doyle: Il segno dei quattro)
Avatar utente
ares56
Miglior foto di Aprile
Miglior foto di Aprile
 
Messaggi: 15920
Images: 3007
Iscritto il: 10/05/2013, 14:11
Località: Napoli

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Hairless Heart » 15/12/2019, 17:21

Salve a tutti, mi confermate che l'R89 ha la testa uguale all'EJ DE89, e che quindi essendo abituato a quest'ultimo non dovrei avvertire alcuna differenza col Muhle?

Grazie e buone feste.
Hairless Heart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 27/02/2019, 12:21
Località: Torino

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda ktulukai » 15/12/2019, 17:32

Hairless Heart ha scritto:Salve a tutti, mi confermate che l'R89 ha la testa uguale all'EJ DE89

È la medesima testa, nessuna differenza ;)
Avatar utente
ktulukai
 
Messaggi: 1516
Images: 141
Iscritto il: 30/01/2018, 19:12
Località: Napoli

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Hairless Heart » 16/12/2019, 13:42

Perfetto, grazie!
Hairless Heart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 27/02/2019, 12:21
Località: Torino

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Hairless Heart » 18/12/2019, 11:27

Oggi prima rasata con R89!
Niente da dire, in tutto e per tutto identico al mio vecchio fido DE89.
Mi ha invece deluso un po' il manico: ho scelto Muhle stavolta proprio perché aveva il manico zigrinato, mentre EJ lo aveva liscio e lo zigrinato era disponibile solo in versione corta. Ma la zigrinatura me la aspettavo ben più scolpita, invece è appena accennata. La differenza di grip rispetto al manico liscio non è poi così grande. È più gripposo il Fatip con le sue scanalature profonde.

Detto ciò, viva la dolcezza della testina x89!
Hairless Heart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 27/02/2019, 12:21
Località: Torino

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda topo » 28/12/2019, 11:51

Hairless Heart ha scritto:viva la dolcezza della testina x89!

Sulla base di quanto ho letto sul forum/sulla rete e della mia (limitata) esperienza, credo che la testa del Muhle R89 (o dell’Edwin Jagger DE89) sia tra le più dolci esistenti, gli stessi rasoi vintage della Gillette (penso alla serie Tech o ai TTO), progettati per un utilizzo quotidiano, mi hanno dato la sensazione di essere, in generale, leggermente più aggressivi. Per la sua delicatezza durante la rasatura, molti consigliano (giustamente) il Muhle R89 a coloro che si affacciano al mondo della rasatura tradizionale: a mio parere, questo rasoio, se equipaggiato con delle lamette affilate, potrebbe divenire anche il rasoio “definitivo” in grado di garantire una rasatura discretamente profonda a fronte di un ottimo confort. Comunque comprendo anche coloro che, avendo migliorato la propria tecnica di rasatura, decidono di acquistare DE più aggressivi capaci di offrire sbarbate più profonde, anche se, a mio avviso, la passione per il wet shaving giochi un ruolo non indifferente nella scelta di voler provare rasoi con caratteristiche differenti :)
topo
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 30/08/2019, 20:16
Località: Vicenza

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Lino » 28/12/2019, 14:08

A chi, dopo aver maturato una certa esperienza, cerca qualcosa di più aggressivo della testina x89, io consiglierei di valutare anche l'acquisto della basetta cosiddetta "aggressiva" ( aumenta leggermente il gap della lama ), ma del tutto uguale alla x89, che si può trovare su Amazon o in qualche store online, anche italiano, intorno ai 7/8 euro.
"Il parere della maggioranza non può essere, per definizione, che l'espressione dell'incompetenza"
( R. Guénon, Il regno della quantità e i segni dei tempi )
Avatar utente
Lino
 
Messaggi: 3390
Images: 4
Iscritto il: 01/05/2015, 15:40
Località: Roma

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda topo » 28/12/2019, 15:56

Mi sapresti dire qualcosa di più su questa basetta più aggressiva? Grazie :)
topo
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 30/08/2019, 20:16
Località: Vicenza

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda Hairless Heart » 29/12/2019, 12:41

topo ha scritto:
Hairless Heart ha scritto:viva la dolcezza della testina x89!

Sulla base di quanto ho letto sul forum/sulla rete e della mia (limitata) esperienza, credo che la testa del Muhle R89 (o dell’Edwin Jagger DE89) sia tra le più dolci esistenti, gli stessi rasoi vintage della Gillette (penso alla serie Tech o ai TTO), progettati per un utilizzo quotidiano, mi hanno dato la sensazione di essere, in generale, leggermente più aggressivi. Per la sua delicatezza durante la rasatura, molti consigliano (giustamente) il Muhle R89 a coloro che si affacciano al mondo della rasatura tradizionale: a mio parere, questo rasoio, se equipaggiato con delle lamette affilate, potrebbe divenire anche il rasoio “definitivo” in grado di garantire una rasatura discretamente profonda a fronte di un ottimo confort. Comunque comprendo anche coloro che, avendo migliorato la propria tecnica di rasatura, decidono di acquistare DE più aggressivi capaci di offrire sbarbate più profonde, anche se, a mio avviso, la passione per il wet shaving giochi un ruolo non indifferente nella scelta di voler provare rasoi con caratteristiche differenti :)

Non posso che confermare, io ho usato il DE89 per quasi un anno prima che mi si spezzasse il perno nel manico, e mi ha dato grandi soddisfazioni come unico rasoio con un po' tutte le lame usate, sia Astra SP che Feather, Gillette Platinum, Personna Platinum. La x89 non ti dà mai, a meno di grande pazienza e tempo, rasature perfette e profondissime, ma esperienze equilibrate e confortevoli, quelle sì, sempre.
Sono contento di aver ritrovato le qualità del mio Edwin Jagger nel Muhle, che in più ha il vantaggio del manico zigrinato anche in versione lunga.

Per le emozioni forti, c'è il Fatip!
Hairless Heart
 
Messaggi: 102
Iscritto il: 27/02/2019, 12:21
Località: Torino

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda HolidayEquipe » 29/12/2019, 12:55

Io ho provato varie lame...
Ho ottenuto i migliori risultati con lame rigide.
Passando da una eccezionale rasatura con rapira, sono arrivato ad una feather che mi ha irritato un po’.
Ho l’impressione che con rasoio delicato, conti maggiormente una certa rigidità della lama, più che affilatura pura...
Mia personalissima impressione, ovviamente..
HolidayEquipe
 
Messaggi: 1312
Images: 53
Iscritto il: 31/10/2014, 20:22
Località: Augusta (Siracusa)

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda klopp » 29/12/2019, 14:13

Provatelo con le personna red
Gillette Aristocrat, Gillette Rocket flare tip, EJDE89, Fatip OC, Yaqi Mellon, ATT Calypso S1
klopp
 
Messaggi: 1194
Iscritto il: 24/11/2018, 18:19
Località: Roma

Re: Muhle R89 (e varianti)

Messaggioda topo » 29/12/2019, 15:32

Utilizzo il Muhle R89 anche con le Persona Platinum che, tra le lamette che ho provato con questo rasoio, sono forse quelle che apprezzo di più: sono affilate e taglienti, ma in grado di offrire comunque un buon confort :)
topo
 
Messaggi: 94
Iscritto il: 30/08/2019, 20:16
Località: Vicenza
Precedente

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Maestro di Provincia e 3 ospiti