Rex Ambassador regolabile

Moderatore: Moderatore Area Tecnica

Rex Ambassador regolabile

Sostienici

Sponsor
 

Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 07/12/2017, 11:25

Non molto rifinito, ma semplice e pratico, con forti richiami al Gibbs.
L'unico altro rasoio in SS regolabile in commercio mi risulta essere il Rocnel Sailor (360USD), mentre il Rocnel/Barbados non e' piu' in commercio.

Immagine

http://www.razoremporium.com/rex-supply-co-ambassador-adjustable-stainless-steel-de-razor/
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Vincenzo164 » 07/12/2017, 17:57

:mrgreen: Bello, un regolabile che ti permette di raderti comodamente pure la zona baffi...... :geek:
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Vincenzo164 » 07/12/2017, 17:58

Altra scimmia sul groppone.......
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda marenko » 07/12/2017, 21:26

è bellissimo per i miei gusti, ma 200€ non li spendo...
Avatar utente
marenko
 
Messaggi: 795
Images: 66
Iscritto il: 04/09/2016, 18:38
Località: Binasco (MI)

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Vincenzo164 » 07/12/2017, 21:33

Se, magari 200....... Metticci trasporto, iva dazi e mazzi e vedi che arriviamo a 300......
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 09/12/2017, 22:27

Cercavo un Gillette Fatboy in ottimo stato, tra i rasoi in vendita vidi il Rex ... folgorato .

Non ho ancora trovato dei feedback, un regolabile che adoro gia ce l'ho (Futur), questo mi piace un sacco ... mah, non so...

... un bel casco di banane per "lo scimpanzé " ... :D
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda barbabravo » 17/01/2018, 22:26

Articolo appena uscito:
https://sharpologist.com/2018/01/rex-am ... razor.html
Segnato sulla wishlist :D
Pennelli: Simpson Duke 3b, Classic 2b, Chubby 1s, Wee Scot; Semogue 610; Omega 50068
Rasoi: Kai Captain Standard; Rockwell 6s v2; Tatara Masamune CC; Barbaros TR2; Gillette Slim adj., Rocket HD 500, UK Tech; Muhle R41; Merkur 45; Wilkinson Classic
Avatar utente
barbabravo
 
Messaggi: 314
Images: 1
Iscritto il: 28/02/2017, 19:08
Località: Bruxelles - Londra

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 18/01/2018, 0:32

Mi piace un sacco, pero' ultimamente mi è capitato uno Slim Adjustable che in quanto ad aggressività è all'esatto opposto del Futur.
Li adoro entrambe malgrado le notevoli differenze, per ora inserire un altro regolabile sarebbe solo inutile. Lo continuero' a tenere d'occhio ma al momento un non sento la necessità di un altro regolabile.
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda barbabravo » 18/01/2018, 1:00

Ghiro ha scritto:(...) pero' ultimamente mi è capitato uno Slim Adjustable che in quanto ad aggressività è all'esatto opposto del Futur.

Sicuramente un rasoio per chi ama Slim e Fat Boy.
Pennelli: Simpson Duke 3b, Classic 2b, Chubby 1s, Wee Scot; Semogue 610; Omega 50068
Rasoi: Kai Captain Standard; Rockwell 6s v2; Tatara Masamune CC; Barbaros TR2; Gillette Slim adj., Rocket HD 500, UK Tech; Muhle R41; Merkur 45; Wilkinson Classic
Avatar utente
barbabravo
 
Messaggi: 314
Images: 1
Iscritto il: 28/02/2017, 19:08
Località: Bruxelles - Londra

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 18/01/2018, 1:36

esattamente, quindi in teoria come per i Gillette compensa egregiamente gli eccessi del Futur. Pero' non ho ancora chiaro se è delicato con la pelle quanto lo sono i Gillette, motivo per cui per ora preferisco usare questi ultimi.
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 18/01/2018, 14:23

Io sono sempre piu' tentato, sono alla ricerca di un rasoio poco aggressivo da poter usare tutti i giorni. Quando dico poco aggressivo pero' non intendo un Feather o un Guerrilla, che sono rasoi alquanto inefficaci (almeno lo sono stati per me). Vorrei qualcosa come il 34HD o il Rockwell testa 5 o 6, pero' in acciaio o titanio. Il Paradigm 17-4 sarebbe ideale ma e' introvabile per ora. Questo Ambassador sembrerebbe l'ideale....
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda barbabravo » 18/01/2018, 15:07

@ Carbold. Ciao, potresti prima provare uno Slim, per vedere se ti aggrada l'impostazione, in teoria il Rex Ambassador dovrebbe essere una versione moderna di Slim/Fat Boy. Io ormai uso quasi solo Slim @ 5 o 6 (dipende dalla lametta) e mi ci trovo più che bene, rasatura "dolce" ma efficacissima.
Pennelli: Simpson Duke 3b, Classic 2b, Chubby 1s, Wee Scot; Semogue 610; Omega 50068
Rasoi: Kai Captain Standard; Rockwell 6s v2; Tatara Masamune CC; Barbaros TR2; Gillette Slim adj., Rocket HD 500, UK Tech; Muhle R41; Merkur 45; Wilkinson Classic
Avatar utente
barbabravo
 
Messaggi: 314
Images: 1
Iscritto il: 28/02/2017, 19:08
Località: Bruxelles - Londra

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 18/01/2018, 17:12

buona idea, mi sono appena aggiunto al pass around del Fatboy su ATG :)
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 18/01/2018, 17:19

Per le qualitá richieste da un rasoio per uso quotidiano quoto @barbabravo, non avendo ancora un idea del blade gap / esposizione della lama del Rex fatico a farmi un idea sulle performance che puó offrire
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Rex Supply Co. : Ambassador Adjustable

Messaggioda ischiapp » 18/01/2018, 21:13

Posto che lo stesso produttore Matthew Pisarcik ammette che l'Ambassador con il Gillette ha solo il metodo di codifica della data di produzione.
La microregolazione, la geometria della testa, ed in generale tutta la concezione del rasoio derivano dal Gibbs Réglable no.15 / Personna Precision.
Tra i moderni, quelli più vicini sono sicuramente il Merkur 500 Progress / Parker Variant / Mergress con cui condividono la struttura 2-pezzi.

Basta vedere ad occhio la differenza ...
Immagine
Thanks to Gut-Rasiert.de
Immagine
Thanks to Sharpologist.com

Approfondimento
http://shavenook.com/showthread.php?tid=49474&pid=835688#pid835688
http://shavenook.com/showthread.php?tid=50445
http://theshaveden.com/forums/threads/anyone-looking-at-razor-emporiums-rex-supple-stainless-steel-razor.55472/
https://sharpologist.com/2018/01/rex-ambassador-adjustable-razor.html
https://www.youtube.com/results?search_query=rex+ambassador
Nè può essere, dove è grande disposizione, grande difficultà - Niccolò Machiavelli (Il Principe, Cap.XXVI)
My files: Tools & SOTD & Music & Movie
Saluti da Ischia, Pierpaolo
Avatar utente
ischiapp
Miglior foto di Gennaio
Miglior foto di Gennaio
 
Messaggi: 14331
Images: 2202
Iscritto il: 18/05/2013, 11:53
Località: Forio d'Ischia (NA)

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 18/01/2018, 22:07

Se ho capito bene: essendo il sistema di regolazione basato solo su un collare che solleva la base della testina e una molla che tiene il tutto in posizione, come il Gibbs dal quale trae ispirazione, questo rasoio a differenza degli altri regolabili non ha posizioni meccanicamente preimpostate l'unico riferimento sono le tacche incise ( al Laser) e non i "click", la qual cosa lo rende completamente regolabile . Mi piace molto la semplicità del sistema di regolazione ma ancora di piu la possibilità di poterlo pulire e controllare in ogni singola parte senza dovere necessariamente usare attrezzi e particolari attenzioni.

Certo che hanno avuto proprio una bella pensata, riesumare una meccanica di oltre 50 anni e il tutto in meno di 20 pezzi...
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Maxabbate » 19/01/2018, 10:10

Anche il Progress, il Futur, il Vison è il Variant non hanno posizioni preimpostate. In pratica ce l’ha solo Gillette.
Maxabbate
 
Messaggi: 1184
Images: 161
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 19/01/2018, 11:07

L'unica critica che ho sentito (collegata al discorso dell'assenza di click) e' che e' facile muovere la vite di regolazione durante la rasatura, specialmente se si e' abituati a tenere il rasoio vicino alla testa.
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 19/01/2018, 13:58

Aggiungici anche il disallineamento della testina in qualche modello. Leggendo i feedback se ne desume che debbano dare una migliore attenzione al controllo qualità, di sicuro è un oggetto molto interessante e degno di attenzione ma essendo il primo prodotto di questo produttore e perlopiu ai primi batch, sarebbe preferibile tenerlo d'occhio prima di affrontare l'acquisto. Lo tengo sott'occhio...
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Ghiro » 19/01/2018, 14:06

Maxabbate ha scritto:Anche il Progress, il Futur, il Vison è il Variant non hanno posizioni preimpostate. In pratica ce l’ha solo Gillette.



Eggià, in effetti quando ho scritto quanto sopra non ho considerato che il Futur spesso lo uso tra 4 & 5.
Il Variant invece non lo conosco
Ghiro
 
Messaggi: 253
Images: 12
Iscritto il: 14/02/2017, 1:57
Località: Canton Ticino -CH-

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Maxabbate » 20/01/2018, 11:00

Parker, pesante, rifinito così così, costo molto contenuto, testina simile al Progress.
Maxabbate
 
Messaggi: 1184
Images: 161
Iscritto il: 06/05/2014, 14:20
Località: Bologna

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 25/01/2018, 19:15

Ho avuto uno scambio di email con Matt, di Razor Emporium. I problemi riguardanti la testina non allineata e le rifiniture hanno riguardato i primi esemplari, circa il 3% della produzione. Ogni rasoio con difetti e' stato sostituito e hanno ridisegnato parecchi componenti. Alla luce di tutto cio', l'ho acquistato e adesso aspetto la consegna :)
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Vincenzo164 » 25/01/2018, 20:11

Mi inserisco nella discussione in quanto anche a me attizza parecchio l'oggetto.
C'è da capire quanto verrebbe a costare chiavi in mano, e se non conviene aspettare che lo distribuiscano almeno in europa.
Tra tasse e dazi, credo che la scimmia costerà caruccia.....
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda Vincenzo164 » 25/01/2018, 20:16

Ps: Ho il Vision 2000, ed il futur, come regolabili.
Ora a parte il primo che ha una testa spropositata, il futur mi piace parecchio, ma nella zona baffi è ingestibile. Questo rex invece pare più compatto...... Aspetto info di utilizzo appena ti arriva.....
E la scimmia nel mentre scalpita.......
Dopo ci penso.......
Avatar utente
Vincenzo164
 
Messaggi: 123
Images: 10
Iscritto il: 01/04/2017, 14:04
Località: Terra beddra di Sicilia.

Re: Rex Ambassador regolabile

Messaggioda carbold » 26/01/2018, 1:35

Mi è costato l'equivalente di 276 euro tutto compreso. Prezzo più o meno allineato a molti altri rasoi in SS lavorati a CNC
Avatar utente
carbold
 
Messaggi: 103
Iscritto il: 23/08/2017, 17:53
Località: UK
Prossimo

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti